Salvatore Settis

Archeologo e storico dell’arte, Accademico dei Lincei

“METTERE IN VALORE” I PAESAGGI ITALIANI: UN PERCORSO STORICO GIURIDICO SECONDO COSTITUZIONE

Quale è il rapporto fra “tutela” e “valorizzazione” secondo l’interpretazione autentica dell’art. 9 della Costituzione?

In che cosa le strategie di gestione, valorizzazione e tutela del paesaggio devono distinguersi (o convergere con) quelle che si riferiscono all’ambiente e ai suoi agricoli? In che misura è giusto o fattibile contenere il consumo di suolo? Quali sono (o dovrebbero essere) le competenze dello Stato, delle Regioni, dei Comuni? Questo intervento cercherà di delineare il quadro storico in cui questi temi sempre più urgenti si sono mossi e si muovono in Italia dall’unità nazionale fino ad oggi. Alla luce della Costituzione.

TORNA AI RELATORI